Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Esistenza in vita e pensioni

 

Esistenza in vita e pensioni

PAGAMENTO DELLE PENSIONI INPS ALL’ESTERO

 

1. CAMPAGNA ANNUALE DI VERIFICA ESISTENZA IN VITA 2021

L’INPS ha comunicato che Citibank avvierà la spedizione, ai pensionati residenti all'estero, dei moduli di richiesta di attestazione dell'esistenza in vita (clicca qui per esempio di modulo) e che tale modulistica dovrà essere restituita compilata alla banca entro il 7 maggio 2021 all'indirizzo Casella Postale PO Box 4873, Worthing BN99 3BG, United Kingdom. Qualora il processo di verifica non sia completato entro il termine fissato, il pagamento della rata di giugno 2021 avverrà in contanti presso le Agenzie di Western Union e, in caso di mancata riscossione personale o di mancata produzione dell'attestazione di esistenza in vita entro il 19 giugno 2021, il pagamento della pensione sarebbe sospeso dalla banca a partire dalla successiva rata di luglio 2021.

Per la verifica dell'esistenza in vita i testimoni attendibili per le Filippine sono l'Ambasciata ed i magistrati/giudici locali

Indirizzo alternativo a cui inviare le esistenze di vita (per i servizi che non accettano caselle postali come recapito): Simon Hawkins, LVS Team, Aspect House, Spencer Road, Lancing, BN15 8UA, UK.

 

2. ACCERTAMENTO ESISTENZA IN VITA TRAMITE VIDEOCHIAMATA

Per facilitare i connazionali coinvolti nella verifica generalizzata dell'esistenza in vita, la Farnesina, di concerto con l'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale e con Citibank, propone di assicurare la paternita' del modulo d'attestazione dell'esistenza in vita anche attraverso videochiamata, con le modalita' di seguito dettagliate:

  1. Il connazionale riceve per posta ordinaria da Citibank il modulo di richiesta di attestazione dell'esistenza in vita, contenente le sue generalita' anagrafiche (cognome, nome e data di nascita), il codice Citibank identificativo della pensione, il recapito telefonico e il recapito mail (indispensabile per usufruire della nuova procedura); l'utente appone sul modulo di richiesta la propria firma autografa e la data di sottoscrizione;
  2. Il connazionale invia copia digitale di tale modulo, e di un documento d'identita', al recapito di posta elettronica istituzionale dell'ufficio consolare (consolare.manila@esteri.it), che lo contatta utilizzando il recapito mail dello stesso, che sara' stato aggiunto al modello. Si stabiliscono via mail data e ora di una videochiamata, da effettuarsi attraverso gli applicativi ad oggi piu' diffusi come WhatsApp, Zoom, Webex o Microsoft Teams; attraverso tale modalita' viene verificata de visu l'esistenza in vita del connazionale e la corrispondenza dei dati anagrafici contenuti nel modulo, gia' pervenuto all'ufficio consolare tramite mail insieme alla copia digitale del documento d'identita', con i dati contenuti nel documento d'identita' originale che l'utente sara' invitato ad esibire nel corso della videochiamata.
  3. Il funzionario dell'ufficio consolare abilitato al servizio on-line di Citibank attesta l'esistenza in vita via web.

NB: il connazionale deve comunque spedire per posta ordinaria il modulo originale, datato e sottoscritto, all'indirizzo dell'ufficio consolare, per esigenze di conservazione degli atti.

 


354