Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Notifiche

 

Notifiche

Notifica all’estero di atti giudiziari ed extragiudiziari

L'attività di notificazione è una fase fondamentale dei processi civili, penali, tributari, amministrativi, fallimentari e del lavoro, nonché di alcune fasi pre-processuali o amministrative, che dà la conoscenza legale di un provvedimento mediante la consegna di un atto, giudiziario o extragiudiziario, da parte di un particolare soggetto notificatore, secondo precise modalità.

Ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 71/2011 l’Ufficio consolare provvede alla notifica degli atti ad esso rimessi, in conformità alle disposizioni di cooperazione giudiziaria dell’UE, alle convenzioni internazionali in materia e alle leggi dello Stato di residenza solo per i cittadini italiani.

Riguardo la notificazione e la comunicazione all'estero degli atti giudiziari ed extragiudiziari in materia civile o commerciale per i cittadini filippini, vista l’accessione delle Filippine alla Convenzione dell'Aja del 15 novembre 1965, tutte le notifiche richieste dopo il 1 ottobre 2020 vanno rivolte all’ Autorita' centrale per le notificazioni, designata dalle Filippine ai sensi dell'art. 2 della Convenzione dell’Aja come segue:

Office of the Court Administrator

3/F Old Supreme Court Building, Padre Faura Street

Ermita, Manila 1000 Philippines

+632 8536 9040

phca-service@judiciary.gov.ph

 

Il Ministero degli Affari Esteri filippino ha comunicato che non procedera’ piu’ alla notifica degli atti giudiziari ed extragiudiziari per via diplomatica.

Per maggiori informazioni, si invita a consultare i seguenti manuali:

 


447